Categorie

www Internet

Newsletter

Termini e condizioni d'uso

 

1. Premessa.
Le presenti condizioni generali di vendita si applicano integralmente ad ogni ordine salvo deroghe particolari scritte inviate da wwwInternet.it – Eurita Ltd al Cliente. Il conferimento dell'ordine comporta l'accettazione integrale delle presenti condizioni generali di vendita. wwwInternet.it è gestito da Eurita Ltd.

2. Definizioni.
Fornitore è Eurita Ltd con sede legale in 5 Jupiter House, Calleva Park, Aldermaston, Reading, Berkshire, RG7 8NN, United Kingdom. Cliente è l’utente online che richiede un servizio presente in questo sito compilando l’ordine relativo e accettando le condizioni qui presenti, procede al pagamento del servizio richiesto.

3. Prezzi.
I prezzi indicati sul nostro sito sono indicativi e possono subire variazioni senza alcun preavviso. In ogni caso farà fede il prezzo che sarà indicato sulla conferma d'ordine che verrà inviata al cliente. I prezzi non includono altresì il trasporto perchè NON richiesto per la tipologia dei prodotti trattati perche trattasi di Servizi chiesti ed eseguiti online. Per ogni articolo viene indicato il prezzo per quantità.

4. Ordini.
Non ci sono ordini minimi, potete acquistare qualsiasi quantità ed importo. Facendo uno o più acquisti nel nostro sito, vi impegnate a pagare i servizi acquistati ad wwwInternet.it - Eurita Ltd, nelle forme descritte in questo sito. Per qualsiasi chiarimento o informazione contattateci.

5. Pagamento.
Le forme di pagamento accettate sono quelle indicate nella pagina dedicata.

6. Spese di spedizione.
Per la tipologia di prodotti trattati, NON sono previste spese di spedizione.

7. Evasione degli ordini.
Eurita Ltd si impegna a far evadere gli ordini nel più breve tempo possibile, in base alla mole di lavoro ed alla data di ordine.

8. Diritto di recesso.
Il Cliente nel caso non si ritenesse soddisfatto dell'acquisto effettuato, perché non corrispondente a quanto dichiarato nel presente sito o per altri motivi ha diritto di recedere dal contratto stipulato, senza alcuna penalità e senza specificarne il motivo. Il diritto di recesso è regolato ai sensi della Legge n. 50 del 15/01/1992 e successive integrazioni. In tutti gli altri casi il cliente non potrà recedere dal contratto di acquisto.

9. Chi non ha diritto di recesso.
Il Cliente non può esercitare tale diritto di recesso se acquista per finalità inerenti la propria attività lavorativa imprenditoriale o professionale ossia laddove avesse acquistato con Partita IVA, con relativa emissione di fattura.

10. Disdetta di un ordine.
Il cliente può disdire l'ordine dandone semplice comunicazione per e-mail tramite la pagina CONTATTACI, purchè lo stesso non sia stato ancora evaso. (vedi n.7)*

11. Responsabilità.
Il Cliente con l'ordine si assume la responsabilità dell'osservanza delle norme di legge e di sicurezza relative all'impiego dei servizi acquistati. E' esclusa pertanto ogni responsabilità del fornitore per ogni e qualsiasi danno diretto o indiretto causato a persone o cose dall'impiego improprio dei prodotti forniti. Il Fornitore in nessun caso può essere ritenuto responsabile, anche indirettamente, del mancato o insufficiente funzionamento dei prodotti e/o dei danni conseguenti.

12. Limitazione di responsabilità servizi web.
12.1) Il Cliente mantiene la piena titolarità dei dati pubblicati, assumendosi ogni responsabilità in ordine al loro contenuto, con espresso esonero del Fornitore da ogni responsabilità ed onere di accertamento e/o controllo al riguardo. Il Fornitore non può essere ritenuto responsabile in alcun caso per lo sfruttamento di foto, immagini, testi, o qualsiasi altro materiale, consegnato e/o richiesto e/o pubblicato dal Cliente, che fosse, all’insaputa del Fornitore stesso, coperto da copyright.
12.2) Il Fornitore non può essere ritenuto responsabile per eventuale cattivo funzionamento dei servizi offerti, causati da problemi tecnici su macchinari: server, router, linee telefoniche, reti telematiche, ecc. di nostra proprietà o di società selezionate per offrire il servizio di HOSTING.
12.3) Il Cliente utilizza i servizi a proprio rischio, Il Fornitore non è responsabile nei confronti di alcuna parte per controversie legali/civili o amministrative, danni indiretti, specifici, incidentali, punitivi, cauzionali o consequenziali (a titolo esemplificativo ma non esclusivo: danni in caso di impossibilità di utilizzo o accesso ai servizi, perdita o corruzione di dati, di profitti, di Clientela, interruzioni dell’attività o simili), causati dall’utilizzo o dall’impossibilità di utilizzare i servizi e basati su qualsiasi ipotesi di responsabilità inclusa la violazione di contratto, la negligenza, o altro, anche nel caso il cui il Fornitore sia stato avvisato della possibilità di tali danni e nel caso in cui una clausola prevista dal presente contratto non abbia posto rimedio.
12.4) Non sono attribuibili al Fornitore malfunzionamenti del servizio, perdite di dati, diffusione accidentale di dati personali o sensibili, e qualsiasi altro tipo di danno verificatosi a seguito di attacchi da parte di pirati informatici, hacker, cracker, virus, ecc.
12.5) Il Fornitore non si assume inoltre alcuna responsabilità per disservizi, interruzioni del servizio e/o danni imputabili a cause di forza maggiore quali incidenti, incendi, scioperi e/o serrate, terremoti, esplosioni, disastri, alluvioni ed altri similari eventi che impedissero, in tutto o in parte, di adempiere nei tempi e nei modi concordati ai termini del contratto.
12.6) Il Fornitore non è responsabile del malfunzionamento dei servizi offerti a causa di non conformità e/o obsolescenza degli apparecchi di connessione dei quali il Cliente o terze parti sono dotati.
12.7) Il Fornitore non è responsabile in alcun modo di tutte le controversie legali ed amministrative che possano insorgere fra il Cliente e i suoi acquirenti, causate in modo diretto o indiretto dallo sfruttamento dei servizi offerti.
12.8) Il Fornitore non è responsabile della logistica e della distribuzione dei prodotti del Cliente e non può garantire al Cliente introiti sicuri derivanti dallo sfruttamento dei servizi offerti.
12.9) Nel caso in cui il Cliente operasse modifiche di ogni tipo ai servizi offerti (a titolo indicativo ma non esclusivo: modifiche al codice, alla disposizione del sito, ai nomi dei file, ecc.), il Fornitore non può ritenersi responsabile per gli eventuali danni arrecati o malfunzionamenti. Se il Cliente richiederà assistenza per risolvere danni da lui o da terzi causati, saranno applicate le tariffe in uso dal Fornitore nel periodo in corso.
12.10) Qualora una limitazione, esclusione, restrizione o altra disposizione contenuta in questo contratto sia giudicata nulla per un qualsivoglia motivo da parte di un Foro competente e il Fornitore diventi di conseguenza responsabile per perdita o danno, tale responsabilità, in sede contrattuale, civile o altro, non potrà eccedere il prezzo di listino applicato dal Fornitore per il tipo di servizio venduto.

13. Contratto.
Il seguente contratto si riterrà accettato dal cliente al momento dell’acquisto dei servizi, secondo le vigenti normative, in alcun caso il cliente potrà dichiarare di non esserne a conoscenza perché il Fornitore dichiarerà espressamente al cliente, al momento dell’acquisto, di leggere e accettare i termini e le condizioni di questo contratto pena l’annullamento dell’ordine.

14. Privacy.
Legge n. 675 del 31 dicembre 1996 - Tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali. Testo consolidato con il d.lg. 28 dicembre 2001, n. 467. Secondo le vigenti normative il Fornitore si impegna a trattare i dati personali dei propri clienti solo per gli usi consentiti dalla legge e dietro approvazione del cliente stesso.

15. Foro Competente.
Per ogni controversia legale derivante dall'applicazione, dall’interpretazione e/o dall’esecuzione del presente contratto, sarà esclusivamente competente il Foro di Sciacca.